Pollen combinaguai #2

Chi viaggia ha sempre storie da raccontare ed il polline, che come detto  viaggia in lungo ed in largo per il pianeta, non si tira certo indietro quando si tratta di svelare le proverbiali cose che voi umani. Innanzitutto, i pollini sono un poco come noi, unicità. Figli degli adattamenti che ogni specie ha sviluppato per trovare il proprio posto nel mondo, i granelli dell’amore fiorale presentano forme, dimensioni ed aspetti diversi a seconda che il loro destino di viaggio sia veleggiare sulle correnti (come quelli di Pinus radiata, che addirittura si aiutano con due cuscinetti d’aria, come piccole mongolfiere) o di scroccare un passaggio a qualche insetto grazie all’effetto-velcro. Il loro pregio estetico-funzionale è testimoniato dalle molte schede, alcune strepitose, con testi e foto che spiegano ed illustrano le differenze ed il loro significato.

La variabilità è tale che esistono atlanti palinologici che a guisa di schedari di foto segnaletiche aiutano gli investigatori a ricostruire i moventi, le scene criminali, le armi del delitto nel presente e nel passato, anche remoto. Perchè i pollini resistono, resistono al tempo ed alle intemperie, all’invecchiamento ed ai maltrattamenti peggiori, al punto da poter essere tracciabili dopo millenni in sedimenti geologici ed in reperti archeologici, come insegna la palinologia. Ed aiutano a scoprire falsi, colpevoli, imbrogli e fregature, se li si cerca e li si ascolta con l’aiuto di un microscopio (preferibilmente elettronico).

In un video di soli 7 minuti Jonathan Drori è riuscito a condensare tutti questi (ed ovviamente altri) dettagli sull’elaborato micromondo dei pollini.

Le palle in falsi colori della foto sopra, invece, fanno parte del corredo tennistico della Passiflora.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...