Altro che Codice Hammer

Saranno anche sogni mostruosamente proibiti in una notte di quasi mezz’estate, ma gli antichi libri di botanica e piante medicinali di cui parla Mimma Pallavicini oggi rendono ostico accettare di non possedere lo stesso plafond di Bill Gates.

4 thoughts on “Altro che Codice Hammer

  1. Puoi sempre consultarli nelle biblioteche🙂
    Ho avuto il piacere di avere tra le mani qualche erbario di epoca romana e medievale, e sono stupendi. Ero alla biblioteca nazionale di Torino insieme ad una amica filologa che lavorava con incunaboli e manoscritti (stavamo lavorando su un manoscritto di matematica medievale) e mi ha fatto sfogliare quelle meraviglie. Mi diceva che ce ne sono moltissimi e che non sono ancora molto studiati (cosi’ come per i manoscritti di matematica)

  2. In molte biblioteche ed in tanti orti botanici le meraviglie a riguardo si sprecano. Anche nel senso letterale del verbo sprecare, perchè la loro valorizzazione è nulla dal punto di vista museale ed espositivo.

  3. Nei miei momenti di melancolia rimpiango il periodo britannico per tre siti, Wellcome Library, British Library e Needham Insitute. E non solo per la ricchezza dellel collezioni, ma per la facilitĂ  di consultazione. Dovessi ora decidere di sfogliare i manoscritti della Capitolare di Verona avrei bisogno di raccomandazioni in alto loco…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...