Saltare lo squalo o la cena?

pilvegPer chi bazzica blogs e sottoculture pop da qualche anno ed ha quel minimo sindacale di retroterra giovanilistico, l’espressione “salto dello squalo” dice già tutto. Per gli altri, che lecitamente non prevedono questi alimenti ad alta deperibilità nella dieta culturale, ecco -perfettamente in topic- la pillola. Nell’ immaginario collettivo della rete “jump the shark” è un equivalente del tipping point, del raggiungimento dell’energia di attivazione o meglio del punto di non ritorno applicati al settore delle inutilità essenziali dell’effimero come i serial televisivi, le carriere musicali e le linee di prodotti voluttuari. Insomma, il momento in cui si esagera, innescando l’ineluttabile parabola discendente della credibilità.

Fonzie che salta lo squalo sugli sci non viene citato esplicitamente, ma questo articolo del Wall Street Journal sembra descrivere un evento simile per i fortified foods, i cibi fortificati o arricchiti di componenti nutrizionalmente significativi. La creatività delle industrie alimentari nel disegnare nuovi integratori salutistici unendo ingedienti e sostanze tra loro alienesembra aver raggiunto l’elusivo -ma sottile come un lago ghiacciato- limite tra l’efficace ed il patatrac del grottesco anche nella percezione dei consumatori. Che di fronte all’eccesso di entropia tendono a scegliere l’opzione conservatrice. In fondo, l’adozione di uno stile di vita più equilibrato, di un’alimentazione più bilanciata e basata su cibi freschi ed integrali (anche altamente selezionati, anche esotici, anche diversi e ricercati) permette di ottenere risultati assai più garantiti di soluzioni altamente processate ed in pillole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...