Madeleinettes alla lavanda

Il trasloco è un evento traumatico, stressogeno e mangiatempo. Però è il pretesto ideale per rovistare in vecchie scatole dimenticate e fare rinvenimenti archeo-erboristici di rilievo, assolutamente in sintonia con le esigenze del traslocante. Per l’occasione il reperto sottostante ha ora un nome: Lavandula x proustiana

lavaint

7 thoughts on “Madeleinettes alla lavanda

  1. Ho passato le migliori estati della mia vita da piccolo (tipo 7-10) al Colle di Nava. Da allora, se sento profumo di lavanda, mi commuovo come un bambino (di 7-10 anni).
    Grazie

    Marco Ferrari

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...