Chiamale se vuoi, estensioni

Cresce la batteria di paraphernalia di questo blog. C’è la libreria selezionata su Anobii, quella consultabile su Google Books, ci sono le segnalazioni veloci su Twitter, c’è la raccolta entropica di bookmarks su Delicious. Tutte raggruppate nell’apposito box in basso a sinistra. Il microblog su Twitter è tuttora un cantiere rigorosamente sperimentale i cui contenuti (segnalazione veloce di nuovi libri? di nuovi prodotti?) potrebbero cambiare come gli abiti delle soubrettes.

Annunci