Europeana

europeana-logo-smallDopo qualche tentativo infruttuoso, ieri ha ufficialmente e si spera definitivamente aperto i battenti Europeana, la biblioteca digitale dell’Unione Europea. La consultazione è ancora in fase di test, ma c’è modo di andare a ricercare eventuali documenti d’interesse erboristico-botanico. Il risultato è per ora deludente, il materiale digitalizzato su questi temi è poco e quasi esclusivamente di interesse storico-artistico, come ad esempio le immagini scannerizzate di testi medievali inglesi e qualche rara pubblicità d’epoca scannerizzata, tutte fornite dalla British Library. Molto materiale è disponibile solo in formato immagine, ma quasi sempre si sono scelte dimensioni minime, impossibili da consultare ed apprezzare. Mi riferisco, ad esempio, a quelle messe a disposizione dal Natural History Museum di Glasgow. Insomma, una delusione.

Annunci