Naturale per costituzione

Di ritorno dalla bella giornata passata a Verona trovo una notizia che sarebbe stato bello commentare coi presenti a Villa Buri. L’Ecuador a fine mese voterà una nuova Costituzione, all’interno della quale trova spazio un intero capitolo che forse rappresenta un punto di svolta nella legislazione ambientale, o meglio, nella considerazione legale degli ecosistemi. Il primo comma recita, più o meno letteralmente, quanto segue: “La Natura ha il diritto di esistere, persistere, mantenere e rigenerare i propri cicli vitali, la propria struttura, le proprie funzioni ed i propri processi in seno all’evoluzione“. In calce riporto il capitolo completo, nella sua versione inglese. Se ne discute già su Blog Around the Clock ed anche altrove, con posizioni discordanti, come prevedibile.

L’applicazione della legge su questi temi può essere problematica e solo teorica, eppure anche senza competenze legali nè filosofiche i potenziali cambi di paradigma mi sembrano diversi: si introduce in maniera manifesta un elemento non solo antropocentrico nei diritti costituzionali; l’evoluzione è sostanzialmente riconosciuta -in un paese cattolico- come processo da difendere giuridicamente; alla natura in senso lato vengono attribuiti diritti inalienabili. Difficile prevedere se ciò porterà alla paralisi del reale sviluppo del paese, come già scrive qualche detrattore, o se rappresenterà un mattone per nuove forme di sviluppo sostenibile.

————————

Chapter: Rights for Nature (via Green Change)

Art. 1. Nature or Pachamama, where life is reproduced and exists, has the right to exist, persist, maintain and regenerate its vital cycles, structure, functions and its processes in evolution.

Every person, people, community or nationality, will be able to demand the recognitions of rights for nature before the public organisms. The application and interpretation of these rights will follow the related principles established in the Constitution.

Art. 2. Nature has the right to an integral restoration. This integral restoration is independent of the obligation on natural and juridical persons or the State to indemnify the people and the collectives that depend on the natural systems.

In the cases of severe or permanent environmental impact, including the ones caused by the exploitation on non renewable natural resources, the State will establish the most efficient mechanisms for the restoration, and will adopt the adequate measures to eliminate or mitigate the harmful environmental consequences.

Art. 3. The State will motivate natural and juridical persons as well as collectives to protect nature; it will promote respect towards all the elements that form an ecosystem.

Art. 4. The State will apply precaution and restriction measures in all the activities that can lead to the extinction of species, the destruction of the ecosystems or the permanent alteration of the natural cycles.

The introduction of organisms and organic and inorganic material that can alter in a definitive way the national genetic patrimony is prohibited.

Art. 5. The persons, people, communities and nationalities will have the right to benefit from the environment and form natural wealth that will allow wellbeing.

The environmental services are cannot be appropriated; its production, provision, use and exploitation, will be regulated by the State.

3 thoughts on “Naturale per costituzione

  1. Interessante, e condivido le tue considerazioni.
    Anche se suona davvero parecchio paradossale e presuntuoso affermare che “La Natura ha il diritto di esistere”, è sperabile che questa legge vada almeno a costituire un precedente utile. Gracias.

  2. Si… effettivamente sembra assurdo dover dare diritto legale alla natura, ma visti i soggetti che popolano il pianeta forse non è così scontato…
    saluti!

  3. L’Ecuador sembra essere il laboratorio mondiale delle sperimentazioni. Si vede che quelle delle Banca Mondiale sulla dollarizzazione hanno dato il via ad un effetto a catena.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...