Il desiderio del caparbio crostaceo

Contravvenendo -ma solo in parte, qualcuno sa perchè- alla matrice vegetale di questo spazio, si chiude baracca per qualche giorno e si va a rendere metaforicamente visita, previo oooh d’ammirazione per la fioritura in Val Nerina e nella Piana di Castelluccio ed altre amenità, al Chirocefalo del Lago di Pilato al secolo Chirocephalus marchesonii. Musa ispiratrice ed ideologia ecopolitica a bassa intensità a cura degli Offlaga Disco Pax.

(un ringraziamento agli sconosciuti escursionisti dal palato fine)

One thought on “Il desiderio del caparbio crostaceo

  1. Invidia…. l’unica cosa che posso fare per ammortizzare è mettere su il mio cd degli Offlaga, ma nella piana alluvionale della Dora Baltea suona un po’ diverso …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...