Apocalittici ed integrati

apocalinte.gifLe ormai quarantennali riflessioni di Eco sullo yin/yang della letteratura di massa si estendono all’informazione sul benessere ed alla pratiche salutistiche, nelle quali risulta imprescindibile una costante relazione tra chi crea e diffonde e chi riceve ed utilizza. Evitando sia l’eccesso di entusiasmo passivo dell’integrato (col suo credo fideizzato in maniera dogmatica su un “naturale” duro e puro in antitesi al sapere ed al conoscere) sia il rifiuto aprioristico dell’apocalittico (fideizzato a sua volta su un materialismo scientifico molto più tradizionalista di quanto si possa credere) .

Sul numero 100 di Quaderni Radicali è apparso un saggio a firma Raffaele Cascone circa lo scenario italiano nel settore delle MNC e delle loro relazioni con l’apocalittico (nel senso dato da Eco) panorama delle medicine allopatiche e dei loro rappresentanti. Si tratta di un’opinione, ne seguiranno altre. Anche distanti. Forse opinabile in alcuni passaggi dal tono incattivito (nella divisione un poco manichea tra bene a male o quando si parla delle logiche di incorporazione delle pratiche non convenzionali da parte del mondo medico allopatico, in cui si avverte un certo bias dello scrivente, che non soppesa altrettanto l’analogo utilizzo pro domo propria dell’immaginario tecnoscientifico da parte di molte discipline non convenzionali), ma ricco di spunti.

Alcuni passaggi tuttavia sono più che condivisibili e vertono sulla necessità di un approccio combinato e non monodimensionale al tema della salute e sulla sclerotizzazione corporativistica, che genera piramidi e non reti paritarie in dialogo reciproco.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...